Bando nazionale WELFARE CHE IMPRESA! scadenza 18 aprile 2019

Welfare, che impresa!” mira a premiare e supportare i migliori progetti di Startup sociali già costituite o ancora da costituire capaci di ripensare il sistema di Welfare nei seguenti settori:
agricoltura sociale
valorizzazione del patrimonio culturale, paesaggistico e dell’ambiente
circular economy
servizi alla persona e welfare comunitario
Il Concorso premierà le quattro migliori idee progettuali per le categorie NORD, CENTRO ITALIA e SUD ITALIA che si aggiudicheranno, ciascuna:
PREMI- un premio in denaro di 20.000 euro messo a disposizione rispettivamente da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Snam e Fondazione con il Sud;
- un finanziamento fino a 50.000 euro, a tasso 0%, della linea UBI Comunità per soggetti non profit, insieme a un conto non profit online gratuito;
- un percorso di incubazione o accelerazione della durata di 4 mesi, del valore di 5.000 euro, da parte di uno dei partner PoliHub, G-Factor, Hubble Acceleration Program, SocialFare e Campania NewSteel.

scarica il bando

Liguria CREA IMPRESA 2019 scadenza 20 marzo

Liguria crea impresa e' un contest di idee imprenditoriali organizzato dall’associazione Tigullio Crea Impresa in collaborazione con Wylab che punta a valorizzare la creatività e l’imprenditorialità del territorio ligure.

Si rivolge a tutti coloro che abbiamo idee o progetti innovativi nelle seguenti aree di interesse :

AMBIENTE Idee innovative per la salvaguardia e tutela dell’ambiente;

BLUEECONOMY Applicazioni per lo svilupposostenibiledell’economia del mare

FOOD &TOURISMProdotti e servizi dedicati al settore delturismo, food ed intratteniment

per saperne di più visita il sito e scarica il bando 

Sono previsti road show a Genova 

SAVE THE DATE Genova Environment Conference 3 aprile 2019, ore 14.30 17.30 Salone di Rappresentanza, Palazzo Tursi

La Genova Environment Conference è la conferenza, promossa dal Comune di Genova in collaborazione con l’Associazione Genova Smart City, che si svolgerà in parallelo all’Eurocities Environment Forum.

La conferenza aperta alla città ha l'obiettivo di  spiegare quali temi e argomenti saranno trattati nella tre giorni dell’Eurocities Environment Forum di Genova e quali sono i piani e progetti in ambito ambientale che l’amministrazione e le aziende leader del territorio stanno portando avanti.
La conferenza prevede inoltre un momento di confronto con altre città italiane, che saranno presenti a Genova per partecipare all’evento internazionale.
 
La conferenza si terrà dalle 14.30 alle 17.30 di mercoledì 3 aprile presso il Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi.
La partecipazione è gratuita, previa registrazione.
 
Per registrarsi e avere maggiori informazioni scrivere una mail a: 'f.ferrando@clickutilityteam.it'

 

Fondo strategico regionale per sostenere la crescita e lo sviluppo delle imprese e contribuire al miglioramento dell'efficienza del mercato dei capitali

La Giunta regionale ha approvato le modalità attuative per lo strumento finanziario, ai sensi della Legge regionale n. 34/2016 Fondo strategico regionale, per sostenere la crescita e lo sviluppo delle imprese e contribuire al miglioramento dell'efficienza del mercato dei capitali.

destinatari del bando sono le piccole e medie imprese in forma di società di capitale, operanti sul territorio della Regione Liguria, che:

 a) non hanno operato in alcun mercato
 b) operano in un mercato da meno di sette anni dalla loro prima vendita commerciale
 c) necessitano di un investimento iniziale per il finanziamento del rischio che è superiore al 50% del loro fatturato medio annuo negli ultimi cinque anni

La soglia minima di investimento delle risorse pubbliche dello strumento è di 50.000 euro per ciascuna impresa beneficiaria. A ciascun investimento del fondo deve corrispondere l'investimento congiunto di uno o più investitori privati indipendenti, per un importo pari almeno alle seguenti soglie:

 - il 50% del finanziamento del rischio concesso alle imprese di cui alle lettere a) e b);
 - il 60% del finanziamento del rischio concesso alle imprese di cui alla lettera c) e per investimenti ulteriori in imprese ammissibili dopo il periodo di sette anni.

Allo strumento finanziario è assegnata una dotazione iniziale di risorse finanziarie pari a 5 milioni di euro. Una quota della dotazione, pari a 1,5 milioni, è riservata - per un periodo di due anni dal termine per la presentazione delle domande - a investimenti di imprese che non hanno operato in alcun mercato.

Le domande possono essere presentate sul sul nuovo sito  in corso di allestimento e pertanto non ancora disponibile,  dal 30 aprile 2019 e fino alla chiusura dello sportello. La modalità off-line è attiva dal 28 marzo 2019.

L'istruttoria delle domande viene effettuata da Ligurcapital S.p.A., con procedura valutativa a sportello secondo l'ordine cronologico. Di seguito è possibile consultare e scaricare il bando.

http://www.ligurcapital.it/">http://www.ligurcapital.it/

Open day per il bando del Comune che assegna locali gratuitamente nel quartiere di Pré

 È attivo, fino al prossimo 1 aprile, il bando pubblico che permetterà di assegnare ad attività commerciali e artigianali, a canone gratuito, locali di civica proprietà nel centro storico, nella zona di Pré, Truogoli Santa Brigida e Largo Zecca.

Nella  pagina web del Comune di Genova  è possibile scaricare il bando ed i moduli per fare domanda   link 

A  partire da martedì 12 febbraio e previa prenotazione, è possibile visitare i locali oggetto del bando, già visionabili on line in un book fotografico

Italia Startup Visa&Hub 4°rapporto trimestrale al dicembre 2018

I lprogramma Italia Startup Visa (italiastartupvisa.mise.gov.it)è stato lanciato dal Ministero dello Sviluppo Economicoil 24 giugno 2014. ISV ha introdotto una procedura ai fini della concessione dei visti di ingresso per lavoro autonomoa cittadini non UE che intendono avviare, individualmente o in team, una startup innovativa nel nostro Paese. Al seguente link potete scaricare  il REPORT Italia StartUp Visa del MISE

Per maggiori informazioni italiastartupvisa.mise.gov.it